close

La scuola

La scuola - I Love Brindisi
Data: 15/03/2016Location: Nuovo Teatro VerdiIndirizzo: Brindisi Categoria: Teatro

La scuola, di Domenico Starnone con Silvio Orlando e Marina Massironi per la regia di Daniele Luchetti, è uno spettacolo irresistibilmente comico e vero che provoca un sorriso amaro e il dovere di una riflessione sociale. Si confrontano due modi diversi di interpretare il ruolo educativo nella scuola, uno più democratico e vicino agli studenti, l’altro più reazionario che vorrebbe una scuola più elitaria.
Era il 1992, anno in cui debuttò «Sottobanco», spettacolo teatrale interpretato da un gruppo di attori eccezionali capitanati da Silvio Orlando e diretti da Daniele Luchetti. Lo spettacolo divenne presto un cult, antesignano di tutto il filone di ambientazione scolastica tra cui anche la trasposizione cinematografica del 1995 della stessa pièce che prese il titolo «La scuola». Fu uno dei rari casi in cui il cinema accolse un successo teatrale e non viceversa. Lo spettacolo era un dipinto della scuola italiana di quei tempi e al tempo stesso un esempio quasi profetico del cammino che stava intraprendendo il sistema scolastico.
«Ho deciso di riportare in scena lo spettacolo più importante della mia carriera; fu un evento straordinario, entusiasmante, con una forte presa sul pubblico», dice Silvio Orlando. A vent’anni di distanza è davvero interessante fare un bilancio sulla scuola e vedere cos’è successo poi. Il testo è tratto dalla produzione letteraria di Domenico Starnone. È l’ultimo giorno di scuola in uno scalcinato istituto tecnico della periferia romana. Gli insegnanti devono fare gli scrutini, decidere chi bocciare e chi premiare. La scuola è un microcosmo in cui tutto sembra svolgersi tra le sue mura: le speranze e le amicizie dei ragazzi, le ambizioni, gli scontri generazionali, gli amori. Gli scrutini non “raccontano” solo i risultati di un anno scolastico. Gli scrutini dicono chi ce la fa e chi torna indietro, chi ha ragione e chi sbaglia; e, fra gli stessi docenti, chi è quello amato e chi quello odiato, chi è il più capace, chi ha la stoffa del leader e chi no. Dal confronto di mondi diversi, prendono vita personaggi esilaranti, giudici impassibili e compassionevoli al tempo stesso.

Guarda il trailer dello spettacolo La scuola!

ACQUISTA IL BIGLIETTO ON LINE