close

Meridiani perduti

L’associazione Meridiani Perduti nasce nel luglio 2009 da un’idea di Daniele Guarini, Sara Bevilacqua e Giammarco Bevilacqua. L’intento è quello di organizzare la prima compagnia teatrale stabile sul territorio di Brindisi, coniugando la grande esperienza professionale sia come attrice che come regista di Sara Bevilacqua alla forza di un nutrito gruppo di allievi attori (circa quindici) che formano un attivissimo vivaio di risorse umane e artistiche.
Meridiani Perduti si occupa principalmente di teatro attraverso le attività svolte all’interno di un laboratorio di ricerca teatrale tenuto da Sara Bevilacqua nel corso dell’anno. L’altro aspetto caratterizzante è la produzione e distribuzione di spettacoli teatrali che diano spazio e concretezza alla ricerca portata avanti dal gruppo, permettendo anche visibilità e presenza attiva sul territorio da parte della compagnia.
Meridiani Perduti nasce per un’esigenza forte: quella di dare voce ai talenti di brindisi e permettere loro di emergere senza aver bisogno di migrare.
Dal 2009 ad sono state portate in scena cinque produzioni (di cui due corti teatrali): “Ritratti”, “Delitti (quasi) perfetti”, “Invito a cena con delitto”, “Salvatore mio!” e “Ferita” (corto vincitore del Premio Sardegna Teatro in.corto/10). Tutte le produzioni sono state realizzate con la regia di Sara Bevilacqua.

[easingsliderpro id=”10″]

 

Referenti: Daniele Guarini, Gianmarco Bevilacqua, Sara Bevilacqua
Mail: meridianiperduti@libero.it
Telefono: 394.4490606
Sito web: www.meridianiperduti.it