close

Arianna D’Accico

Dopo gli studi al Liceo Artistico “Edgardo Simone” di Brindisi Arianna D’Accico si è laureata allo STAMMS, Facoltà di Beni Culturali dell’Università del Salento. La sua tesi, improntata sul reportage etnografico, racconta l’approccio alla fotografia sbocciato dall’incontro con la fotoreporter Nancy Motta.
Appassionata di fotografia da circa otto anni, Arianna approfondisce lo studio del ritratto, della paesaggistica e dello still-life, seguendo un corso annuale di fotografia, promosso dal Comune di Lecce, presso il Castello “Carlo V”.
Inoltre, ha perfezionato la sua passione partecipando ad un corso di fotogiornalismo presso la Camera di Commercio di Brindisi, diretto dal docente Pier Paolo Cito, fotoreporter per l’A.P. (Associated Press).
Nel tempo ha partecipato attivamente a varie mostre collettive, tra cui “Benedetto XVI, fotocronaca di un evento”, sulla visita di Papa Benedetto XVI a Brindisi.
Nel 2010, ha frequentato un corso di sala posa presso l’AFI, (Accademia fotografica italiana diretta da Virginia Frigione), tenuto dal docente Bruno Barillari.
Attualmente lavora come tutor in Grafica pubblicitaria e Fotografia presso il Cento di Aggregazione Giovanile “Brindisi per i giovani”, gestito dalla cooperativa “F.Ferrante Aporti”, per il Comune di Brindisi.
Tra le sue tecniche predilette c’è il bianco e nero ed il ritratto.

[easingsliderpro id=”17″]

 

Mail: ariannadaccico@libero.it
Sito web: www.flickr.com/butterfly17