close

Cercasi “giardini parlanti” a Mesagne

18 agosto 2015
Cercasi giardini parlanti a Mesagne - I Love Brindisi

Cercasi “giardini parlanti” a Mesagne! Possiedi un giardino, piccolo o grande, che contiene una storia anche semplice, piccola, ma significativa e con un valore importante? Ti piacerebbe dar voce a questa storia, sentirla raccontare e farla ascoltare alle persone che ti sono care? Ti piacerebbe che il tuo giardino accogliesse l’arte, la poesia e le altre storie che vengono da lontano? Ti piacerebbe che il tuo giardino fosse nutrito dalle storie, dal calore, dall’incontro con la poesia e la gentilezza?

Se vuoi che il tuo giardino faccia parte di un nuovo itinerario turistico alternativo e che sia uno dei “teatri verdi” della FESTA DELLE STORIE 2015 contatta il numero 331 3477311.

Il Comune di Mesagne, la Residenza teatrale della cooperativa Thalassia e il progetto JOY WELCULT aprono il cantiere della FESTA DELLE STORIE 2015 cercando giardini privati, piccoli o grandi, che facciano da teatro naturale alle storie e agli artisti della terza edizione dell’evento di Mesagne dedicato all’arte del racconto e alla magia delle storie e ai giardini segreti.
Quest’anno LA FESTA DELLE STORIE 2015 sarà dedicata alle piante e vorremmo che si svolgesse tra ville, cortili e sentieri della mappa vegetale della Città di Mesagne all’insegna della scoperta e del valore che gli spazi verdi, privati o pubblici che siano, hanno per la vita dei cittadini.
Dall’ 11 al 13 settembre la Città di Mesagne ospiterà artisti, raccontastorie, musicisti, proiezioni di film, incontri pubblici e attività artistiche per bambini all’insegna del “verde” e dell’arte del racconto. Per questa terza edizione della FESTA DELLE STORIE ci piacerebbe che i piccoli racconti fossero ospitati dai giardini privati dei cittadini perché crediamo nel valore dell’accoglienza e della cura del proprio “verde” anche attraverso l’arte, lo stare insieme, la condivisione, l’incontro.
I giardini offerti e selezionati saranno “teatro” speciale di un piccolo evento ed entreranno a far parte di un itinerario turistico alternativo alla scoperta dei tesori verdi e degli angoli verdi che stanno più a cuore agli abitanti di Mesagne.

Anche così si coltiva un giardino e una comunità.
Anche così accadono le storie e i piccoli grandi miracoli dell’umanità.